Marcello Carini

Art Director & Resident Choreographer

Nato a Palermo, inizia i suoi studi di danza Classica e contemporanea sotto la guida di Francesca Adamo, Renato Vitello, Ludwig Durst e Roberto Nieddu.
 
Nel 2005 viene ammesso alla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma ,diretta da Paola Jorio, dove studia balletto Classico, Pas de deux e Repertorio con Gianni Rosaci e Pablo Moret.
 
Tornato a Palermo nel 2006 entra a far parte del Corpo di ballo del Teatro Massimo della sua città.
 
Ha danzato e lavorato con i più grandi maestri e coreografi del panorama nazionale ed internazionale tra cui:
 
Marcello Angelini, Luciano Cannito, Ricardo Nunez, Irina Kolpakova, Roland Petit, Amedeo Amodio, Frederic Flamand, Martha Graham, Fabrizio Monteverde, Lienz Chang, Jiri Kylian, Massimo Moricone, Michele Merola, Alberto Alonso, e tanti altri.
 
Dal 2006 si occupa di formazione e molti dei suoi allievi continuano il loro percorsa di studio in accademie nazionali, internazionali e centri di perfezionamento di danza contemporanea tra cui: Licei Coreutici, Accademie Nazionali e Internazionali e corsi di perfezionamento contemporaneo come Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma,Scuola di danza del Teatro San Carlo di Napoli, Liceo Coreutico Regina Margherita di Palermo, Agorà Coaching Proget di Reggio Emilia, Akademie Balletshule Theater di Basilea, Hamburg Ballet, Ballettakademie Wiener Staatsoper, Dance Journey Program Kibbutz Contemporary Dance Company Israele, Corso di perfezionamento Alex Atzewi Dance Company Modena, Scuola di Danza Balletto di Roma, Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala di Milano.
 
Dal 2009 al 2012 ha collaborato in qualità di coreografo e assistente alla regia con la Compagnia Franco Zappalà, coreografando produzioni di Operetta e Opera Lirica tra cui: La vedova Allegra, Elisir D’amore, Il Pipistrello, La Principessa della Chardas, L’acqua Cheta, La Traviata, Non ti scordar di me, Pagliacci, La Contezza Maritza, Scugnizza, La Bayadera, Carosello Napoletano e i due balletti Giselle e Carmen.
 
Dal 2012 fonda Ensemble con la quale si concentra su lavori un po più introspettivi abbracciando anche delle tematica più sociali, portando in scena spettacoli frutto di un attenta contaminazione di stili raffinata ricerca di nuove forme e nuove dinamiche, conservando una poetica teatrale di tradizione classica senza la quale non ci potrebbe essere evoluzione, il tutto riscuotendo successo di critica e pubblico:
 
  • Due Anime (2013 e 2014)
  • Incontri Notturni (2014)
  • Sulle tracce di Van Gogh (2014)
  • Relazioni Solitarie, Medea (2015)
  • Romeo e Giulietta (2016 e 2017)
  • Casual (2017)
  • Dorian (2017)
  • Cenerentola (2018)
  • Le Stagioni (2018 e 2019)
  • Game Over (2019)
Nel Febbraio 2016 è stato docente di danza contemporanea allo stage internazionale di “Danzainfiera” alla Fortezza del Basso di Firenze.
 
Nel Febbraio 2017, Ottobre 2018 e Maggio 2019 è stato docente di danza contemporanea e coreografo residente presso il corso di adeguamento Coreutico del teatro Golden di Roma diretto da Gianni Rosaci.
 
Nell’Ottobre 2018 è stato coreografo residente presso l’opificio in Movimento di Roma.
 
Nel Luglio e Agosto 2018 è stato in residenza artistica presso il Tyrone Guthrie Annaghmakerring -Monaghan- in Irlanda.
 
Nel Maggio 2019 è stato Guest Teacher(balletto classico e danza contemporanea) e Resident Choreographer presso l’IBT Academy di Philadelphia (USA) e nove delle sue creazioni saranno rappresentata in gala e concorsi internazionali.
 
Nell’Agosta 2019 torna in residenza artistica presso il Tyrone Guthrie Annaghmakerring -Monaghan- in Irlanda e scelto dal direttore mostra in anteprima il suo lavoro di ricerca coreografica durante Ireland Heritage Week riscuotendo consenso per il lavoro svolto.
 
 
 

Richiedi adesso la tua lezione di valutazione