La danza classica è un’arte che comporta un’attività fisica molto intensa. Sviluppa un lavoro muscolare e una flessibilità di movimento in tutte le parti del corpo, accresce la coordinazione e il controllo del portamento e migliora la postura.
 
In aggiunta ai benefici fisici, lo studio della danza classica contribuisce anche ad una crescita personale, perché sviluppa l’eleganza e la raffinatezza del gesto e la ricerca del bello e dell’artmonia, infine infonde motivazione al superamento dei propri limiti, rafforzando il senso di fiducia nelle proprie capacità.
 
Ogni fascia di età ha il proprio programma didattico, le piccole danzatrici che frequentano il corso di Predanza attraverso il gioco cominciano a prendere familiarità con lo spazio e con il ritmo musicale.
 
 
 Danza classica palermo, danza contemporanea palermo, boogie woogie palermo, marcello carini, teatro massimo palermo
Nel passaggio al corso di Propedeutica alla danza classics le giovani danzatrici cominciano a lavorare su solide basi che saranno il supporto propedeutico ai corsi accademici.
 
I corsi accademici sono otto ed ognuno di essi ha un programma specificatamente dettagliato di esercizi e legazioni che i danzatori dovranno eseguire per completare la loro formazione accademica.
 
Per i primi corsiil lavoro tra i danzatori e le danzatrici è il medesimo,successivamente i due programmi sviluppano delle differenze pre le donne l’utilizzo della scarpetta da punta per gli uomini lo studio della tecnica maschile che predilige le piroette e i medi grandi salti.
 
Ad ampliare l’offerta formativa per i danzatori e le danzatrici dei corsi medi e superiori si cimenteranno nel repertorio classico e nella tecnica di pas de deux.

Richiedi adesso la tua lezione di valutazione